CHI SIAMOSOSTIENI APPASSIONATA5 X MILLEARCHIVIO STAGIONIRASSEGNE STAMPACONTATTI e NEWSLETTER

Luca Giarritta
Luca Giarritta

giovedì 02 marzo 2023 - ore 21:00


Teatro della Filarmonica – MACERATA

Luca Giarritta
pianoforte


BIGLIETTO

Intero € 20
Over 65 € 18
Soci e Convenzionati € 15
Studenti € 5


N.B. I prezzi online sono comprensivi di diritti di prevendita e commissioni.

o presso Biglietteria dei Teatri – Piazza Giuseppe Mazzini, 10 – Macerata
(da Mart. a Sab. dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 19:30)


    

Sergej V. Rachmaninov (1873 - 1943)
Preludio op.23 n.4

François Couperin (1668 - 1733)
Les Canaries (Double Les Canaries)

Fryderyk Chopin (1810 - 1849)
Valzer op.34 n.1

Valzer op.64 n.1

Valzer op.69 n.1

Heitor Villa-Lobos (1887 - 1959)
Valsa Da Dor W316 

* * *

Franz Liszt (1811 - 1886)
Mephisto Walzer n.1 s.514

Mephisto Walzer n.2 s.515

Mephisto Walzer n.3 s.216

Mephisto Walzer n.4 s.216b

Valse de l’Opera Faust s.407

Realizzato in collaborazione con



 

Luca Giarritta

Nasce a Fermo (FM) nel 1998 e intraprende lo studio del pianoforte all’età di nove anni.

Dal 2013 frequenta il conservatorio G. B. Pergolesi di Fermo, dove conclude gli studi triennali con la Lode e la Menzione d’onore. Attualmente frequenta il biennio accademico presso lo stesso Conservatorio e presso l’Hochschule für Musik di Norimberga. Accanto agli studi musicali affianca anche la formazione letteraria: consegue presso l’Università di Siena la laurea col massimo dei voti e la Lode in Lettere Classiche con una tesi - anch’essa dal carattere musicale - sulle influenze letterarie degli Anni di Pellegrinaggio di F. Liszt. Ha partecipato a varie masterclass tenute da noti concertisti (R. Delorko, L. F. Tagliavini, O. Eren) e compositori (F. De Rossi Re, R. Spinosa).

Dal 2020 è in duo (Duo Limes) con Domenico Di Maria (saxofono) specializzato in brani che spaziano dalla musica Jazz a quella contemporanea, formazione con la quale partecipa con successo a concorsi (Premio delle Arti 2021, Vibo Valentia 2021, "Cosima Wagner", città di Bellagio (CO) 2022) e a concerti di Musica da Camera (Fermo 2021 - Concerto Rete Lirica Marchigiana, Macerata 2022 - Concerti in Ateneo per UniMC, Ancona 2022 - Cantieri Musicali).

Oltre allo studio dello strumento, si appassiona alla composizione (avviato allo studio di essa dal Maestro F. De Rossi Re), in particolare alla composizione di musica applicata all’immagine. A tal proposito, dal 2016, frequenta annualmente le masterclass tenute dal Maestro R. Spinosa. Nel 2016 compone le musiche per il Docu-Film "Gli alberi della Memoria" depositato presso l’archivio di RAI Storia.

Nel 2020 è ospite presso il centro Tchaikovsky di San Pietroburgo come partecipante a un corso di alto perfezionamento sulla composizione musicale cinematografica. A fianco alle esperienze formative, ha all’attivo numerose esperienze concertistiche in Italia e all’estero - fra cui, degni di nota, il concerto presso la Maison de la jeunesse et de la culture (Francia) nel 2016, il Recital Pianistico tenuto a Milano, in occasione dell’Expo 2016 presso il padiglione culturale ungherese, l’apertura della stagione concertistica del XVI edizione del Festival Liszt di Grottammare nel 2021, nello stesso anno, il concerto per l’associazione AUSER presso la Sala dei Ritratti di Fermo, e nel 2022 il recital per la rassegna concertistica “Opera al parco”, nell’ambito del Macerata Opera Festival.