CHI SIAMOSOSTIENI APPASSIONATA5 X MILLEARCHIVIO STAGIONIRASSEGNE STAMPACONTATTI e NEWSLETTER
Quartetto Fauves
Quartetto Fauves
01 dicembre 2016 giovedì  ore 21
Teatro Lauro Rossi Macerata

Il concerto è stato spostato presso il Teatro Don Bosco di Macerata

Leonardo Cella
Violino

Pietro Fabris
Violino

Elisa Floridia
Viola

Giacomo Gaudenzi
Violoncello

VIVATICKET - ACQUISTA IL BIGLIETTO

Filippo Azzaiolo (1530/1540-1569)
Villotte del Fiore

Giovanni Battista Cirri (1724-1808)
Quartetto op.13 n.3 in do minore

Franz Joseph Haydn (1732-1809)
Quartettsatz n.68 in re minore op.103 (Hob III:83) incompiuto
Andante grazioso - Menuetto ma non troppo presto

* * *

Franz Schubert (1797-1828)
Der Tod und das Mädchen (La morte e la fanciulla) n.14 in re minore D810
Allegro - Andante con moto - Scherzo (Allegro molto) e Trio - Presto

In collaborazione con

 



 

Quartetto Fauves

Il Quartetto Fauves vanta partecipazioni a Festival musicali internazionali e rassegne concertistiche quali Ravenna Festival, IUC – Istituzione Universitaria dei Concerti, Festival dei Due Mondi di Spoleto, Festival Internazionale del Quartetto d’Archi “Paolo Borciani”, Hannover Kammermusik Festival “Think Big”, “I Concerti del Quirinale” – RAI Radio3, Festival Pianistico Dino Ciani, Amici della Musica di Palermo, Fondazione Musica Insieme Bologna, Festival Verdi di Parma, Festival Piceno, Ravenna Musica, Festival Sesto Rocchi, Holdenstedter Schlosswochen Uelzen, Johannes Brahms Kammermusik Festival Hannover, Fondazione Etruria Mater, Pelion Festival, Imola Summer Piano Festival, Salone Internazionale del Libro di Torino.
Il Quartetto Fauves si è esibito per il Ministero Tedesco della Cultura come rappresentante delle eccellenze musicali straniere presenti in Germania. In occasione delle celebrazioni per il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi (1813-2013), è stato invitato dall’Ambasciata d’Egitto a Roma ad eseguire il Quartetto in Mi minore di Giuseppe Verdi.

Il Quartetto Fauves è risultato vincitore del Premio “Radio Classica” nel concorso Sony Classical Talent Scout 2015, ed è stato selezionato dall’Associazione Piero Farulli per prendere parte al progetto “Le dimore del quartetto”.
È stato inoltre insignito della prestigiosa borsa di studio triennale concessa dalla Yehudi Menuhin Foundation, fondazione che opera a livello internazionale per la diffusione della cultura musicale e per la valorizzazione dei giovani talenti.

Il Quartetto Fauves ha ottenuto il titolo di Master in quartetto d’archi presso la Hochschule für Musik, Theater und Medien Hannover (Prof. Oliver Wille - Kuss Quartett), il Master in quartetto d’archi presso la Musik Akademie di Basilea (Walter Levine - LaSalle Quartet), ed il Diploma di perfezionamento in quartetto d’archi presso la Scuola di Musica di Fiesole.
Ha preso parte ai corsi di perfezionamento in quartetto d’archi tenuti da Antonello Farulli, Eberhard Feltz, Marco Decimo, e dagli insegnanti dell’ECMA - European Chamber Music Academy, oltre ai corsi di Quartetto d’archi tenuti dal Quartetto di Cremona presso l’Accademia “Walter Stauffer” di Cremona.

Il Quartetto Fauves si è esibito in concerto con artisti quali Gilad Harel, Avi Avital, Antonello Farulli, Jeffrey Swann, ed ha dato prime esecuzioni italiane di composizioni fra le quali JagdQuartett di Jörg Widmann (in diretta RAI Radio3 dalla Cappella Paolina del Palazzo del Quirinale, presente in sala il Presidente della Repubblica Italiana), Cymbeline di David Bruce (presso l’Aula Magna dell’Università La Sapienza, con Avi Avital), e Dendrofonie - Brani per albero monumentale e quartetto d’archi di Carmine-Emanuele Cella.

Quest’ultimo brano, parte del progetto intitolato “Suonare gli alberi monumentali d’Europa”, è una commissione del Quartetto Fauves. La specifica tecnologia elaborata dal compositore e ricercatore Carmine-Emanuele Cella, permette di catturare i più piccoli segnali fisici provenienti dai grandi alberi convertendoli in suoni.
In questo modo il Quartetto Fauves può eseguire il ciclo Dendrofonie - Brani per albero monumentale e quartetto d’archi sotto – ed assieme – ai più maestosi alberi monumentali europei. Il progetto si avvale della collaborazione dello scrittore, poeta e cercatore d'alberi Tiziano Fratus, ed è stato presentato in anteprima ad ExillesFest – Festival Torino e le Alpi, prodotto in collaborazione col Salone Internazionale del Libro di Torino.

Il Quartetto Fauves è ideatore del “Progetto Cirri”, creato in collaborazione con Elisabetta Righini, autrice della prima monografia su G. B. Cirri dal titolo “G. B. Cirri, memoria e sintesi dell’inventio sonora” (2015, Ed. Libreria musicale Italiana).
Il progetto, realizzato con la consulenza scientifica dell’Università di Bologna, ha visto la realizzazione del convegno internazionale che ha ospitato la prima esecuzione in tempi moderni dei dei 6 Quartetti Op. XIII del compositore e virtuoso del violoncello italiano Giovanni Battista Cirri (1724-1808), oltre alla realizzazione della prima registrazione assoluta degli stessi brani.


NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

COOKIE POLICY

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorarne l'esperienza di navigazione e consentire a chi naviga di usufruire dei nostri servizi online e di visualizzare pubblicità in linea con le proprie preferenze.

I cookies utilizzati in questo sito rientrano nelle categorie descritte di seguito. Se prosegui nella navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. In qualunque momento è possibile disabilitare i cookies presenti sul browser; ti ricordiamo che quest'opzione potrebbe limitare molte delle funzionalità di navigazione del sito.

ISTRUZIONI DISABILITAZIONE COOKIES DAI BROWSERS

Se si utilizza Internet Explorer
In Internet Explorer, fare clic su "Strumenti" poi "Opzioni Internet". Nella scheda Privacy, spostare il cursore verso l'alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentire a tutti i cookie, e quindi fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Firefox
Vai al menu "Strumenti" del browser e selezionare il menu "Opzioni" Fare clic sulla scheda "Privacy", deselezionare la casella "Accetta cookie" e fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Safari
In Browser della votazione, selezionare il menu "Modifica" e selezionare "Preferences". Clicca su "Privacy". Posizionare l'impostazione "cookies Block" sempre "e fare clic su OK.

Se si utilizza il browser Google Chrome
Fai clic sul menu Chrome nella barra degli strumenti del browser. Selezionare "Impostazioni". Fare clic su "Mostra impostazioni avanzate". Nella sezione "Privacy", fai clic sul pulsante "Impostazioni contenuti". Nella sezione "Cookies", selezionare "Non consentire ai siti per memorizzare i dati" e di controllo "cookie di blocco e di terze parti i dati sito", e quindi fare clic su OK.

Se usi un qualsiasi altro browser, cerca nelle Impostazioni del browser la modalità di gestione dei cookies.

COSA SONO I COOKIES

I cookies sono piccoli file di testo che vengono automaticamente posizionati sul PC del navigatore all'interno del browser. Essi contengono informazioni di base sulla navigazione in Internet e grazie al browser vengono riconosciuti ogni volta che l'utente visita il sito.

GESTIONE DEI COOKIE

COOKIE TECNICI
Attività strettamente necessarie al funzionamento
Questi cookies hanno natura tecnica e permettono al sito di funzionare correttamente. Ad esempio, mantengono l'utente collegato durante la navigazione evitando che il sito richieda di collegarsi più volte per accedere alle pagine successive.

Attività di salvataggio delle preferenze
Questi cookie permettono di ricordare le preferenze selezionate dall'utente durante la navigazione, ad esempio, consentono di impostare la lingua.

Attività Statistiche e di Misurazione dell'audience
Questi cookie ci aiutano a capire, attraverso dati raccolti in forma anonima e aggregata, come gli utenti interagiscono con i nostri siti internet fornendoci informazioni relative alle sezioni visitate, il tempo trascorso sul sito, eventuali malfunzionamenti. Questo ci aiuta a migliorare la resa dei nostri siti internet.

COOKIE DI PROFILAZIONE DI TERZA PARTE
Facciamo uso di svariati fornitori che possono a loro volta installare cookies per il corretto funzionamento dei servizi che stanno fornendo. Se desiderate avere informazioni relative a questi cookie di terza parte e su come disabilitarli vi preghiamo di accedere ai link delle tabelle qui di seguito.

Cookies tecnici atti al corretto funzionamento di servizi terzi
Questi cookie ci permettono di monitorare le performance del sito. Qui di seguito l'elenco dei servizi utilizzati e i link alle rispettive pagine di privacy policy.

Google Maps Virtual Tour: componente web Cookie tecnico strettamente necessario (nome del cookie: khcookie) privacy policy

 

Cookie Statistici e di Misurazione dell'audience di terza parte
Questi cookie (servizi web di terza parte) forniscono informazioni anonime / aggregate sul modo in cui i visitatori navigano sul sito. Di seguito i link alle rispettive pagine di cookies policy.

Google Google Analytics: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy
Adobe Adobe Analytics: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy
Nielsen SiteCensus: sistema di statistiche Cookies analitici privacy policy

 

Cookies di profilazione a fini pubblicitari e per il remarketing
Questi cookie (servizi di advertising di terza parte) vengono utilizzati al fine di inviare pubblicità e contenuti personalizzati in base alla cronologia di navigazione sul sito stesso. Di seguito i link alle rispettive pagine di privacy policy e al modulo di consenso dove è possibile disabilitare l'uso dei cookies di profilazione del servizio di terza parte.

Neodata Servizio di advertising Cookies di advertising privacy policy modulo di consenso
Improve Digital Servizio di advertising Cookies di advertising privacy policy modulo di consenso
Google AdSense Servizio di advertising Cookies di advertising privacy policy modulo di consenso

Attenzione:
è importante ricordare che la disabilitazione dei cookies di profilazione non significa che non riceverete più pubblicità navigando sul sito ma semplicemente che la pubblicità che vedrete non sarà selezionata in base ai vostri interessi e quindi potrà essere meno rilevante.

Cookie di social media sharing
Questi cookie di terza parte vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito. In particolare permettono la registrazione e l'autenticazione sul sito tramite facebook e google connect, la condivisione e i commenti di pagine del sito sui social, abilitano le funzionalità del "mi piace" su Facebook e del "+1" su G+.
E' possibile disabilitare l'uso dei cookies di social media sharing attraverso i link qui di seguito.

Facebook social media privacy policy
G+ social media privacy policy
Twitter social media privacy policy